Casali del Manco contro le discriminazioni di genere: il Comune accorda il patrocinio al “Cosenza Pride 2024”

Il Sindaco Pisani: “C’è ancora molto da fare per riconoscere e rispettare i diritti. La nostra città vuole abbattere i muri del pregiudizio”

Data :

8 giugno 2024

Casali del Manco contro le discriminazioni di genere: il Comune accorda il patrocinio al “Cosenza Pride 2024”
Municipium

Descrizione

Sottolineare l'impegno dell'Amministrazione in favore dei diritti della comunità Lgbtqia+ e contro ogni forma di discriminazione. Il Comune di Casali del Manco, con delibera di Giunta, ha accordato il patrocinio al “Cosenza Pride 2024”, che si svolgerà il prossimo 22 giugno. Una scelta che conferma la volontà dell’Amministrazione comunale di collocarsi in prima linea nella lotta per l’affermazione dei diritti civili e sociali, senza distinzioni di genere. primo fra tutti la libertà.

“Casali del Manco è una città inclusiva e democratica – ha commentato il Sindaco Francesca Pisani – Vogliamo metterci la faccia ed affiancare il comitato organizzatore del Cosenza Pride, per testimoniare il desiderio della nostra città di abbattere i muri del pregiudizio. Il nostro intento è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’affermazione del principio di uguaglianza, sancito dall’articolo 3 della nostra Costituzione e della consapevolezza che le diversità costituiscono sempre ed in ogni caso una ricchezza. Riteniamo che ci sia ancora molto da fare per riconoscere e rispettare i diritti e per sottolinearlo vogliamo partire dal Pride”.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot